Tel: 079 212214 - Mail: studiomedicobazzoni@gmail.com
Cerca nel sito

Agopuntura Scientifica Moderna (Elettro-Laser-Agopuntura).

Studio Medico Bazzoni / Agopuntura Scientifica Moderna (Elettro-Laser-Agopuntura)

01-agopunturalaserL’Agopuntura Scientifica Moderna (Elettro-Laser-Agopuntura) rappresenta un’evoluzione dell’ Agopuntura Classica, che, nata nell’ambito della Medicina Tradizionale Cinese, si è poi sviluppata in diverse realtà culturali ed evoluta secondo differenti approcci di studio e di applicazione pratica.
L’Agopuntura Classica è un metodo diagnostico, clinico e terapeutico che si avvale dell’infissione cutanea di aghi metallici in determinate zone del corpo, invece l’Agopuntura Scientifica Moderna (Elettro-Laser-Agopuntura) consiste nella neurostimolazione di particolari zone cutanee, i punti di agopuntura,  tramite microcorrenti elettriche o la luce di un laser, senza l’impiego di aghi, in maniera non invasiva e indolore.

 

COME AGISCE L’AGOPUNTURA

02-agopunturalaserL’azione dell’agopuntura non è dovuta a un effetto placebo o alla semplice suggestione: lo confermano non solo i numerosi esperimenti scientifici negli ultimi anni, ma la stessa comprovata efficacia in campo pediatrico e veterinario.

Esiste una ricca letteratura scientifica, (oltre 10.000 titoli, la maggior parte dei lavori realizzati negli ultimi anni è conforme ai parametri EBM (Evidence Based Medicine) rintracciabili che dimostra in modo inequivocabile l’evidenza dei risultati terapeutici dell’Agopuntura nei confronti di numerose patologie, sia di tipo internistico, che muscolo-scheletrico e del dolore in genere.
03-agopunturalaser

A partire dai recettori nervosi situati nei cosiddetti punti di agopuntura vengono coinvolti tanto semplici riflessi segmentari, quanto complessi circuiti mesencefalici e diencefalici. La ricerca di base ha permesso di individuare i principali effetti di questa terapia:

  • vasomodulatore e trofico, che consente di regolare la circolazione sanguina nei diversi distretti corporei e ristabilire un corretto trofismo tissutale
  • antinfiammatorio e di regolazione del sistema immunitario, utile per la risoluzione delle patologie flogistiche
  • antalgico, che si estrinseca a tre livelli: midollare, mesencefalico ed ipofisario, attraverso la secrezione di neuromediatori (dinorfine, enkefaline, catecolamine, endorfine)
  • decontratturante-antispastico, che provoca il rilasciamento della muscolatura somatica e viscerale, utile nella terapia di numerose patologie algiche (lombalgia acuta, coliche addominali…)
  • ansiolitico-antidepressivo e di modulazione dello stress, resi possibile dall’azione dell’agopuntura a livello del sistema limbico e della corteccia cerebrale e dalla regolazione secrezione documentata di numerosi neuromediatori (endorfine, serotonina, GABA…) implicati nei processi mentali
  • regolazione neuro-ormonale, che si estrinseca attraverso l’asse ipotalamo-ipofisario-gonadico ed altri meccanismi endocrinologici, il quale rende possibile il controllo dell’omeostasi

CAMPI DI APPLICAZIONE

Per alcune di queste condizioni patologiche l’agopuntura è indicata. In certi casi si rivela risolutiva in altri di grande aiuto:

Terapia del dolore, Dolore nelle patologie osteoarticolari, muscolari, nervose e oncologiche

Dolore mio-fasciale. Sindrome Fibromialgica. Radicolopatie da iscopatie ed ernie discali. Cervico-brachialgia. Spalla dolorosa .. Epicondilite ed epitrocleite. Artralgie della mano. Sindrome del Tunnel Carpale. Lombo-sciatalgia. Coxalgia (dolore dell’anca) Gonalgia (dolore al ginocchio) Spasmi muscolari, tremori, tics e contratture. Tendinopatie, borsiti, distorsioni e contusioni. Nevralgie intercostali.

Ostetricia e Ginecologia

Vomito e iperemesi i gravidica. Presentazione podalica del feto, rivolgimento fetale – Induzione e analgesia del parto –
Irregolarità del ciclo mestruale. Amenorrea. Dismenorrea (dolori mestruali). Sindrome premestruale. Sindrome Menopausale. Vampate della menopausa – Come terapia di sostegno nell’Infertilità e nelle tecniche di fecondazione in vitro

Gastroenterologia

Disturbi dell’alvo di tipo funzionale: Stipsi, Diarrea. Nausea e vomito. Spasmo esofageo, Sindromi Dispeptiche. Colon irritabile. Crisi emorroidaria.acuta. Spasmo esofageo, Singhiozzo incoercibile

Urologia

Enuresi notturna – Cistite interstiziale. Disuria. Dolore pelvico cronico
Patologie genitali maschili: Impotenza funzionale – Eiaculazione precoce

ORL e Odontostomatolologia

Sinusite cronica – Patologie infiammatorie ORL recidivanti – Vertigini
Odontalgia – Sindrome dell’Articolazione Temporo Mandibolare (ATM) –
Analgesia in campo odontoiatrico – Iposalivazione (Xerostomia) e Ipersalivazione

Neurologia

Cefalee: Emicrania e Muscolo-Tensiva- Nevralgie facciali – Nevralgia post herpetica – Neuropatie periferiche – Sindromi vertiginose – Spasmi muscolari, tremori, tics e contratture
Paralisi facciale

Dermatologia

Prurito sine materia – Dermatiti su base allergica e psicosomatica

Pneumologia

Asma allergica – Patologie respiratorie croniche recidivanti – Patologie respiratorie su base funzionele e psicosomatica

Patologie cardiovascolari

Turbe funzionali del ritmo, Sindrome di Raynaud, Ipertensione arteriosa su base funzionale e psicosomatica.

Disturbi da stress, psicoemotivi e del sonno

Sindromi ansioso depressive DAP (attacchi di panico)

Back to Top
Protected with SiteGuarding.com Antivirus